La roulette francese traina gli incassi del Casinò di Sanremo: dopo la positiva conclusione del terzo trimestre dell’anno, ottobre 2015 si chiude con un incasso di 3,2 milioni di euro, registrando la buona performance proprio della roulette francese, che ha confermato i livelli dell’ottobre 2014, mantenendo nell’anno un positivo +13,2% rispetto allo stesso periodo dell’anno passato.

Meno “fortunati” i giochi americani, che a ottobre mostrano un decremento del 25%. Gli incassi della Poker Room, attiva per tutto il mese, hanno evidenziato un aumento percentuale del 27% su ottobre 2014, chiudendo a quota 1,56 milioni: di questi ben ben 1 milione è stato ottenuto nel periodo giugno-ottobre, segno di una ripresa dovuta a nuove formule attrattive.

Dopo mesi in crescendo hanno registrato una lieve flessione le slot machine, complice una raffica di super Jackpot, che non si rilevavano da tempo. Sono stati pagati 49 super premi per un montepremi complessivo di 508.122 euro, vinto da clienti francesi, spagnoli, torinesi, cuneesi, lombardi. Nella sola giornata del 10 ottobre i premi centrati hanno raggiunto 66.399 euro, record giornaliero mensile. L’11 ottobre sono state pagate vincite per 58.538 euro.

«Molto è stato fatto, ma puntiamo a crescere ancora – commenta Giancarlo Prestinoni, direttore generale di Casinò di Sanremo – I nostri punti di forza dovranno essere qualità del prodotto, del rapporto azienda-cliente, rispetto della storicità dell’impresa ma anche delle sue ampie possibilità di modernizzazione sostenibile e sicurezza complessiva».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.