«Segnali di attenzione come questo verso il nostro settore, conferiscono fiducia e possono facilitare le condizioni per investire e creare ricchezza e lavoro». È il commento di Aldo Alberto, presidente Cia Liguria e coordinatore di Agrinsieme, sulla cancellazione dell’Imu agricola e dell’Irap per le aziende del settore contenute nella Legge di Stabilità 2016.

«Il risultato concreto di una lunga mobilitazione partita lo scorso marzo con la manifestazione di Agrinsieme davanti a ministero dell’Economia per il pasticcio Imu − dice Alberto − oggi diamo atto al governo di aver accolto le nostre richieste, una testimonianza del fatto che le ragioni del settore hanno trovato riscontro nelle decisioni assunte dall’esecutivo. Dalla prima lettura dei provvedimenti esprimiamo senza dubbio soddisfazione per le scelte compiute che peraltro cadono in una fase importante con l’avvio del Piano di Sviluppo Rurale».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.