Savona: al via i lavori per la passerella del Priamar

Savona: al via i lavori per la passerella del Priamar

Partono i lavori per la passerella ciclopedonale del Priamar, con una delibera la giunta del Comune di Savona ha dato il via al cantiere che realizzerà l’opera, destinata a collegare la Darsena vecchia con la nuova passeggiata a mare. Si tratta di un primo tassello di un disegno ambizioso che prevede una pista ciclopedonale senza interruzioni tra Vado e Celle Ligure.

«È la svolta – dichiara a BJ Livio Di Tullio, vicesindaco e assessore all’Urbanistica – dopo una resistenza fortissima del solito vecchiume savonese e una lunga discussione con la Sovrintendenza, che peraltro ha il merito di averci indirizzato verso un progetto molto bello, si parte. Il valore strategico del progeto sta nel fatto che partedndo dalla Darsena vecchia e utilizzando la galleria antiaerea ristrutturata pedoni e ciclisti potranno arrivare senza interruzioni passeggiata a mare e alle Fornaci. In prospettiva, riempiendo alcuni buchi, avreemo una pista ciclopedonale continua da Vado a Celle Ligure».

La nuova passerella non entra in contatto con la fortezza. I lavori, già appaltati, costano circa 650.000 euro, si arriva al milione di euro con altre opere, tra cui la messa in sicurezza del lato mare del Priamar. L’investimento è coperto in parte con fondi Por in parte con risorse del Comune.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here