Scienziati del Cmre, il centro di ricerca Nato della Spezia, saranno a bordo della nave oceanografica Alliance che parteciperà alla campagna oceanografica Glisten ’15, in programma dal 26 agosto al 9 settembre nelle acque a Nord dell’Isola d’Elba

A bordo della Alliance, gli scienziati del Cmre e i loro partner raccoglieranno dati oceanografici, geofisici e acustici  utilizzando metodi tradizionali ma anche sfruttando nuove piattaforme robotiche particolarmente rispettose dell’ambiente come i glider, veicoli subacquei senza pilota e senza propulsione.

Delle tecnologie sperimentate in Glisten  potranno beneficiare tutte le Nazioni della Nato, compresa ovviamente l’Italia, la comunità locale e i parchi marini, soprattutto per applicazioni legate alla preservazione dell’ambiente marino.

La campagna sarà preceduta da cinque giorni di test ingegneristici nella stessa area, dal 17 al 21 agosto.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.