È pronta e sarà presentata domani alla stampa la giunta regionale guidata da Giovanni Toti. Dopodomani, mercoledì, avrà luogo la presentazione ufficiale in consiglio.

Il presidente terrà per sé la delega al bilancio. La Lega Nord, partito più forte della coalizione, schiera tre assessori: la sua segretaria regionale, Sonia Viale, secondo i patti preelettorali sarà vicepresidente. Le verranno assegnate tre deleghe di peso: sanità, sicurezza e immigrazione. Toti durante la campagna elettorale nei giorni scorsi è apparso in sintonia con le richieste della Lega Nord in materia di sicurrezza e immigrazione.

Edoardo Rixi sarà incaricato dello sviluppo economico e dei porti. Il terzo leghista, Stefano Mai, sindaco di Zuccarello, si occuperà di agricoltura, caccia, pesca e rapporti con gli enti locali.

La squadra di Forza Italia sarà composta, oltre che dal presidente, dal sindaco di Ameglia Giacomo Giampedrone e da Ilaria Cavo, giornalista di Mediaset. Giampedrone sarà responsabile dell’ambiente e della protezione civile, Ilaria Cavo della comunicazione, delle politiche giovanili e della cultura.

Fratelli d’Italia potrà contare su un assessore, Giovanni Berrino, di Sanremo. Berrino è stato preferito al lombardo Carlo Fidanza dopo un lungo confronto interno al partito tra chi voleva un assessore espresso dal territorio e chi proponeva una soluzione esterna. Si occuperà di Turismo. Alcuni ritocchi alla fisionomia della giunta sono possibili nella giornata di oggi, per l’attribuzione delle ultime deleghe, ma sembrano escluse sorprese di rilevo.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.