È partito il progetto “Genova digitale”. Sino a dicembre grazie al “digital champion” per Genova Enrico Alletto (il digital champion è una carica istituita dall’Unione Europea nel 2012 per gli ambasciatori dell’innovazione, con il compito di rendere i cittadini digitali), i cittadini genovesi avranno a disposizione dei tutor che insegneranno loro l’Abc del digitale.

«Partiamo grazie alla collaborazione del Comune di Genova – spiega Alletto – dei Municipi e soprattutto dell’Auser Martinetti di Sampierdarena. Sino a dicembre nella sede sarà a disposizione una postazione con pc dismesso dal Comune, rigenerato con il sistema operativo open source Linux, quindi a costo zero».

Il progetto Genova digitale prevede anche l’impiego di digital tutor, nell’ottica di coinvolgere un numero maggiore di cittadini: «Accettiamo autocandidature – annuncia Alletto – chiediamo una disponibilità iniziale per sottoporsi a un mini-corso di formazione».  In ogni caso chiunque può proporre eventi o iniziative di alfabetizzazione digitale, basta compilare il form online: «Non c’è limite – dice Alletto – più siamo meglio è».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.