Fine settimana all’insegna degli istituti alberghieri e dei parchi liguri nello Spazio Liguria a Expo. Sabato le scuole del Ponente ligure e dello spezzino hanno organizzato laboratori tematici per far scoprire ai visitatori le ricette tradizionali della Liguria e hanno anche incontrato lo chef dello Zimbabwue Johnson B. Maruma, pluripremiato a livello internazionale.

Domenica è stata invece la giornata dei parchi, in occasione della Giornata europea sul tema. Sono andate a ruba alcune eccellenze alimentari frutto della biodiversità tutelata e promossa dai parchi liguri, come gli amaretti di sassello o i baci di Alassio. Per l’occasione, è stata presentata la guida Biodiversità per tutti i gusti, menù itineranti nelle aree protette liguri.

Oggi, nell’ambito del tema di Confartigianato Nutrire la piccola impresa, energia per la crescita, Confartigianato Liguria presenterà Lifestyleliguria, una serie d’incontri e dimostrazioni sulle eccellenze dell’artigianato ligure. Durante la giornata si alterneranno per il settore della ceramica, Ceramiche Agorà e BF Ceramica, di Savona e Hèrisson di Noli. Per il restauro artigianale Paola Loleo Decorazioni di Genova e Riccardo Gaiaschi, Legnoteca di Rapallo. Immancabile sarà una degustazione di salse tipiche liguri, tra cui il pesto genovese di Mdr – Rocca del gusto di Genova. Ospiti dello spazio anche altre peculiarità della regione, tra cui le essenze imperiesi di Florentia Cosmetics, i filati savonesi di Maglieria e Cashmere Carla Quaglia e Crazy Hair di Genova che curerà un momento dedicato alla cura dei capelli.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.