Dal 15 al 17 aprile è in programma a Genova il meeting del Forum Sviluppo Economico di Eurocities, la rete che riunisce oltre 130 fra le più grandi città europee.

Genova, membro di Eurocities dal 1998, ha fatto parte del comitato esecutivo per tre mandati, e ha consolidato negli anni un ruolo centrale, ottenendo l’elezione alla presidenza del Forum Sviluppo Economico (la più importante delle commissioni tematiche di Eurocities) per l’anno 2015. Attesa una partecipazione di 80-100 delegati da città di tutta Europa, che nel corso della tre giorni di lavori dibatteranno su vari argomenti chiave per lo sviluppo economico delle città: in particolare, si inizierà con un seminario dedicato a un confronto fra diverse realtà europee sullo sviluppo delle Aree metropolitane, il pomeriggio del giorno 15, che vedrà l’intervento della vicesindaco dell’Area Metropolitana, Valentina Ghio, oltre a contributi delle città di Venezia e Torino.

Giovedì 16 aprile sarà invece dedicata all’approfondimento della tematica della trasformazione dei modelli economici, con il passaggio da un’economia basata sui modelli di produzione “fisica” a un’economia basata sulla produzione e la gestione della conoscenza, in ottica Smart City. La tre giorni terminerà infine con una visita dei delegati europei ad alcuni dei principali mercati urbani e alle botteghe storiche, anche per promuovere un modello di economia (più tipico dei Paesi del Sud Europa) basato sulle tradizioni, sui prodotti di qualità e a chilometro zero, sui mercati quali luoghi fisici di commercio ma anche di inclusione sociale per le comunità residenti.

Nel corso delle giornate del Forum sarà inoltre presentata la Dichiarazione dei sindaci di Eurocities sul lavoro, che affronta temi cruciali come disoccupazione, povertà, formazione, innovazione e qualità della vita. La dichiarazione ha l’ambizioso obiettivo di costituire un punto di discussione e uno strumento di lobby presso la commissione europea, anche dopo l’approvazione del “piano Juncker” per il rilancio degli investimenti in area Ue.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.