«Su Fincantieri ribadiamo il nostro massimo impegno a seguire come parte attiva questa vertenza complicatissima. Abbiamo sollecitato e ottenuto la disponibilità dell’ad Giuseppe Bono a un incontro dopo Pasqua nell’ambito del quale la Regione Liguria sarà, come in passato, a fianco dei lavoratori, coordinando la regia di un fronte compatto con tutte le istituzioni e parti sociali». Lo spiega l’assessore regionale al Lavoro Enrico Vesco, dopo la protesta di questa mattina a Riva Trigoso. «Fincantieri rappresenta un patrimonio fondamentale per la Liguria – dice Vesco – Lo dimostra la grande ed estesa partecipazione di istituzioni, enti locali e cittadinanza al corteo di stamani, testimonianza di solidarietà ai lavoratori, ma anche dell’orgoglio di mantenere forte una realtà aziendale sul nostro territorio».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.