C’è attesa per il vertice di questa mattina, a Roma, nella sede del ministero dei Trasporti, sul caso Costa Crociere. Oltre al ministro Lupi, parteciperà l’ad di Costa, Michael Thamm, e i rappresentanti degli enti locali, il sindaco Marco Doria e il presidente della Regione Claudio Burlando, insieme a Luigi Merlo, presidente dell’Autorità portuale di Genova. Obiettivo, trovare una soluzione alternativa al trasferimento dei quattro uffici da Genova ad Amburgo, dove darebbero vita al centro Carnival Maritime. In attesa di capire se ci sono margini di contrattazione su questo punto, è ferma la posizione di Maurizio Lupi che, nei giorni scorsi, ribadendo che il governo non ha intenzione di accettare delocalizzazioni, ha affermato che «la visita non sarà di cortesia, ma sarà un’occasione per far capire a Costa e a Carnival le opportunità e i vantaggi del sistema italiano. Non accetteremo delocalizzazioni che costino lavoro».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.