Mille chiamate nel mese di dicembre attraverso Whatsapp per i tassisti genovesi. A due mesi dal lancio dei nuovi servizi di chiamata, il presidente della Cooperativa Radio Taxi Genova Stefano Benassi, traccia un primo bilancio e rilancia: «Crediamo che i nuovi strumenti messi a disposizione dalle nuove tecnologie servano soprattutto per andare incontro a una sempre più ampia richiesta dell’utente. Pertanto continuiamo a promuovere e investire sulle soluzioni “smart”, per esempio di WhatsApp prolungando la promozione fino a fine aprile». Il numero è 3925966123 e nel messaggio occorre indicare dove si vuole il taxi e con quali caratteristiche: ad esempio il numero delle persone da trasportare oppure la presenza di animali o di bagagli.

Per chi sceglierà WhatsApp il tassametro partirà solo al raggiungimento del cliente. È prevista anche la possibilità per il cliente di inserire l’importo pagato – via WA al 3925966123 – a fine corsa e di confrontarlo con l’importo che il tassista è obbligato a comunicare alla centrale Radiotaxi.

I nuovi servizi di chiamata si sono affiancati alla tradizionale telefonata allo 0105966, ai servizi internet ed sms dallo scorso 15 novembre.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.