Genova si conferma la seconda città italiana dopo Milano per capillarità e capacità della propria infrastruttura in fibra ottica. A sancirlo, la firma dell’“Accordo per lo sviluppo di una rete in fibra ottica” che rafforza gli investimenti di Metroweb per lo sviluppo della rete a banda ultra larga nel territorio comunale ampliandone l’estensione.

A firmare l’intesa il presidente di Metroweb Italia, Franco Bassanini, e il sindaco di Genova Marco Doria.

Gli interventi riguarderanno l’estensione della rete di accesso in fibra ottica di Metroweb in linea con gli obiettivi dell’Agenda digitale europea e dell’Agenda digitale italiana, nonché il potenziamento della disponibilità di accesso ai servizi per telecomunicazioni e trasmissione dati in mobilità in aree in cui oggi questo non è ancora possibile e l’adeguamento infrastrutturale del Porto, principale distretto commerciale e industriale della città.

In questa direzione vanno il cablaggio della Metropolitana di Genova, l’integrazione delle reti ultra broadband con la rete dell’illuminazione pubblica attraverso la valorizzazione degli impianti a supporto dell’Internet of Things e il progetto di cablaggio di tutta l’area portuale comprese le banchine.

Il progetto Genova-Metroweb

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.