Inaugurati questa mattina i nuovi uffici dell’anagrafe di Chiavari: un’opera da circa 130 mila euro che ha totalmente ripensato gli spazi esistenti. I cittadini, all’ingresso, vengono accolti in un’ampia reception, per essere poi indirizzati ai vari uffici di competenza; eliminato il bancone lineare e sostituito con apposite aree delimitate da separé, per la privacy dei cittadini e del personale. Sono stati inoltre realizzati un nuovo impianto di illuminazione, di rete dati e di condizionamento e verrà anche installata una porta automatica per evitare dispersioni termiche. Vecchie vetrate sostituite con vetri antisfondamento e la nuova pavimentazione è di tipo “galleggiante”: si potrà intervenire con eventuali spostamenti di arredo con semplicità e senza ulteriori costi. «I lavori di risistemazione – spiega Sandro Garibaldi, vicesindaco e assessore alle Opere Pubbliche del Comune di Chiavari – sono partiti circa sei mesi fa: estate e alluvione hanno dilatato i tempi di realizzazione, ma ora, a lavori praticamente ultimati, posso dire che il risultato è notevole e molto apprezzato dai nostri dipendenti che finalmente potranno lavorare in un ambiente più adeguato». I nuovi uffici saranno operativi da domani.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.