Lo sciopero generale di venerdì 14 novembre è stato revocato nei Comuni del Tigullio Golfo Paradiso, duramente colpiti dall’alluvione di ieri. Resta invece proclamata la protesta a Genova e negli altri Comuni della provincia: garantiti i servizi minimi (tra cui presidi sanitari e fasce orarie per il trasporto pubblico locale), lo sciopero si svolgerà nell’intera giornata con diversi concentramenti e manifestazioni contro il job act e i tagli previsti in Legge di Stabilità. Nel capoluogo genovese le varie proteste partiranno alle 9 da piazza Massena, piazzale Kennedy, piazza Corvetto e lungomare Canepa, all’altezza di varco ponte Etiopia. I cortei termineranno in piazza Caricamento, con l’intervento del segretario generale della Camera del LavoroIvano Bosco.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.