Carige ha individuato le banche che costituiranno il consorzio di garanzia guidato da Mediobanca per l’aumento di capitale fino a 650 milioni di euro. Un’operazione su cui si attende una risposta della Bce, attesa per metà dicembre. Le banche selezionate, oltre a Mediobanca che sarà coordinerà l’intero aumento di capitale, sono BofA Merrill Lynch, Credit Suisse, Deutsche Bank, JpMorgan, Unicredit Cib, che agiranno come co-globl coordinator e joint bookrunner, mentre Banco Santander, Commerzbank e Nomura avranno solo il ruolo di joint bookrunner. Infine, Banca Akros, Banca Aletti, Equita Sim, Intermonte Sim e Keefe, Bruyette & Woods, A Stifel company saranno co-lead manager dell’operazione.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.