Proroga dalla giunta regionale per le imprese danneggiate dall’alluvione dello scorso ottobre. I termini per la presentazione delle domande di rimborso per chi ha subito danni fino a 40 mila euro sul bando aperto del valore di 20 milioni, sono slittati a mercoledì 19 novembre rispetto alla precedente scadenza del 14 novembre. «La proroga è stata fatta – spiega l’assessore allo sviluppo economico Renzo Guccinelli – per andare incontro alle esigenze dei soggetti danneggiati, alla luce delle nuove allerte di questi giorni e consentire così una migliore organizzazione. I criteri di erogazione delle risorse questa volta saranno più veloci, secondo il concetto della partecipazione al danno e non più della presentazione della fattura pagata». La decisione di oggi proroga ulteriormente la data di scadenza inizialmente fissata a domani per la presentazione dei modelli E e D per le imprese danneggiate e le famiglie.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.