Allerta 2 fino a mezzanotte. La Protezione Civile della Regione Liguria ha innalzato al massimo il livello di guardia, dopo l’alluvione che nella notte ha colpito Genova. «I livelli idrici raggiunti nel corso della notte sono attualmente rientrati entro i limiti di guardia» si legge in un comunicato rilasciato alle 11 da Arpal «ma restano comunque preoccupanti. Oggi sono previsti forti temporali per tutta la giornata. Si valuta pertanto il pericolo di una possibile risalita repentina de corsi d’acqua interessati dai fenomeni della notte e una possibile criticità idrologica elevata nei bacini di centro, di levante, e quelli padani di levante». A essere a rischio quindi sarebbero ancora la zona di Genova e quella del Levante ligure.

«In ragione della vulnerabilità territoriale e della persistenza dei fenomeni in atto» continua Arpal «i Comuni sono invitati a monitorare la situazione e le aree più critiche, attivando i presidi territoriali e ogni altra misura necessaria per salvaguardare beni e persone».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.