Il sindaco di Genova e presidente di Anci Liguria Marco Doria chiede una deroga del Patto di Stabilità per i Comuni colpiti dall’alluvione. In una lettera al presidente di Anci Piero Fassino, il primo cittadino genovese spiega che quella richiesta è una misura necessaria «per attuare quegli interventi di somma urgenza e di ripristino delle aree martoriate». Doria invita l’Associazione dei Comuni italiani a fare presto, «perché noi non possiamo più reggere oltre, la gente non capirebbe come sia possibile non poter intervenire in una condizione così disastrata».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.