Spim Genova rilancia un’operazione immobiliare nel settore abitativo: 24 alloggi per un totale di quasi 2.000 metri quadrati con valore complessivo pari a un milione e 900 mila euro.

Gli alloggi sono localizzati in tutta Genova: da Sturla alle alture di Voltri, da San Fruttuso a Sestri Ponente, da Trasta a Borgoratti e più dell’80% degli appartamenti sono di valore inferiore ai 100 mila euro; il più caro è a San Fruttuoso con base d’asta fissata a 197 mila euro.

Gli interessati dovranno presentare in busta sigillata offerte segrete non inferiori al prezzo posto a base della procedura.

«Una strategia di vendita che mette a disposizione appartamenti con metrature medie che vanno dai 50 ai 100 metri quadrati – sottolinea Stefano Franciolini, amministratore delegato di Spim Genova – Una dimensione che i nostri uffici hanno considerato ideale rispetto all’attuale richiesta di appartamenti che arriva soprattutto da single, giovani e piccoli nuclei familiari. In questo modo Spim consolida l’impegno storico di mettere a disposizione appartamenti a prezzi contenuti per facilitare l’acquisto della prima casa».

I sopralluoghi agli immobili saranno effettuati su prenotazione al n. 010/5577908 dal prossimo 10 ottobre al giovedì 31 ottobre mentre la scadenza per eventuali offerte è fissata entro le 12 di mercoledì 6 novembre.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.