L’équipe di Paola Genovese, responsabile del percorso di cura della grave obesità all’Iclas – Istituto clinico ligure di alta specialità a Rapallo, in occasione dell’Obesity day del 10 ottobre, sarà a disposizione di chi vorrà ricevere informazioni su questa problematica.

Lo scopo dell’Obesity day è quello di sensibilizzare le persone e spingerle a riappropriarsi di uno stile di vita sano. Particolare attenzione va dedicata ai bambini, educandoli sin da piccoli ad avere un’alimentazione corretta che rispetta le porzioni, la stagionalità e la biodiversità.

Il Centro specializzato di Iclas è una struttura sanitaria dove è attivo un percorso di cura per pazienti gravemente obesi, che vengono accompagnati verso una gestione completa della patologia, con una continuità assistenziale che prosegue anche dopo le dimissioni.

Secondo i dati forniti dall’Osservatorio Nazionale sulla Salute nelle regioni italiane il 35,5% della popolazione adulta è in sovrappeso, mentre il 9,8% è obesa.

L’obesità si stabilisce grazie all’indice di massa corporea (body mass index): quando questo indice è compreso tra 25 e 30 il soggetto è sovrappeso, quando supera i 35 si parla già di grave obesità (in presenza di patologie correlate e con pregressi tentativi di diete inefficaci).

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.