Torna la SmartCup, il concorso di idee imprenditoriali innovative promosso da Regione Liguria e gestito da Filse.

Fino all’11 ottobre potranno partecipare gratuitamente coloro che sono interessati a sviluppare una propria idea di impresa e neoimprenditori che abbiano da poco avviato una nuova realtà ad alto potenziale innovativo nei settori: “Life sciences”, “Ict social innovation”, “clean-tech&Energy” o “Industrial”.

«Dal 2013 – dice l’assessore allo sviluppo economico della Regione Liguria Andrea Benveduti – sono 172 le domande presentate da parte di 509 proponenti. Tra queste, più di 50 startup risultano oggi sul mercato. Ottimi risultati conseguiti grazie al lavoro di squadra messo in campo da tutti i soggetti aderenti all’iniziativa, e per via della forte volontà di Regione Liguria di supportare le idee brillanti e innovative dei nostri giovani».

Chi presenterà domanda potrà partecipare all’Academy di Smartcup Liguria, la novità di quest’edizione, che consentirà quindici giorni di full immersion nei quali i proponenti saranno accompagnati nella creazione del loro piano di impresa, che verrà sottoposto ad una giuria di esperti del mondo accademico, imprenditoriale e finanziario del territorio aderenti all’iniziativa. Sarà la giuria a selezionare i finalisti per “l’elevator pitch” di novembre.

Filse coordinerà le attività di promozione sul territorio regionale, con il supporto dell’Università di Genova, Cnr, Iit e di tutti gli ulteriori soggetti che concorrono allo sviluppo innovativo del territorio.  I primi classificati parteciperanno al Pni, il Premio nazionale dell’innovazione che si terrà il 28 e 29 novembre a Catania. I 4 vincitori di Smartcup Liguria avranno l’opportunità di insediarsi per sei mesi nella rete regionale degli incubatori di impresa di Filse e beneficeranno di iniziative di accompagnamento e supporto alla nascita delle loro impresa.

L’Università di Genova, per l’occasione, ha lanciato una serie di incontri rivolti agli studenti: martedì 17 settembre ore 10.30 (scuola di Scienze Mfn, dipartimento di Matematica Dima, aula 714, via Dodecaneso 35); mercoledì 18 settembre ore 10.30 (scuola di Scienze mediche e farmaceutiche, dipartimento di Medicina interna e specialità mediche Dimi, saletta conferenze, viale Benedetto XV 6); lunedì 23 settembre ore 10.30 (scuola di Scienze sociali e scuola di Scienze umanistiche, dipartimento di Economia Diec, aula Caffa, 3° piano, via Vivaldi 2); giovedì 26 settembre ore 14.30 (scuola Politecnica, dipartimento di Informatica, bioingegneria, robotica e ingegneria dei sistemi Dibris, aula E0, piano terra, via Opera Pia 13).

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.