Umberto Curti, docente, saggista e foodteller racconterà l’extravergine Dop Riviera Ligure come aureo dono del Mediterraneo, alimento millenario, dalle preziose energie nutraceutiche, mentre Luisa Puppo assicurerà la traduzione in lingua inglese per i turisti e gastronauti stranieri, attingendo alla sua visione internazionale e più ancora all’amore che nutre per i luoghi e le tradizioni.

Sabato 21 settembre, dalle 10.30 alle 12.30, a Genova, nel Mog, la struttura di ristorazione di qualità del Mercato orientale, inizia la “stagione” di gustincontri che conduce alle eccellenze della Liguria.

Tra queste non poteva mancare l’extravergine Dop Riviera Ligure, certificato da un marchio comunitario che tutela e valorizza l’intera filiera e le qualità produttive. Saranno Curti e Puppo di Ligucibario a prendersi cura degli ospiti, proprio da quel sabato. Gli ospiti vivranno un’esperienza culturale e polisensoriale, degustando grandi extravergine di Liguria, familiarizzando con le diverse cultivar, e apprendendo i migliori abbinamenti olio/cibo, classici anche della cucina ligure, così verde e profumata.

Oltre all’appuntamento del 21 settembre vi saranno altre date: 12 ottobre, 9 novembre e 14 dicembre 2019.

DOPinMOG è promosso dal Consorzio Olio Extravergine Dop Riviera Ligure in collaborazione con l’assessorato al Turismo del Comune di Genova.
L’evento è a pagamento. Qui le prenotazioni.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.