Sono già più di 10 mila le richieste di biglietti di partecipazione all’assemblea degli azionisti Carige in calendario per il 20 settembre in cui si voterà l’autorizzazione all’aumento di capitale. Lo annuncia una nota in cui banca «ricorda a tutti i Signori Azionisti la possibilità di partecipare all’Assemblea mediante rilascio, senza alcun costo o spesa per l’Azionista, di una delega per l’esercizio del voto in Assemblea».

Al riguardo, Banca Carige «ricorda che è possibile partecipare all’Assemblea mediante:

(a) il conferimento di una delega a Computershare S.p.A., quale “Rappresentante Designato” dalla Banca ai sensi dell’art. 135-undecies TUF (il “Rappresentante Designato”). Al Rappresentante Designato gli Azionisti potranno conferire – sino a mercoledì 18 settembre 2019 compreso – una delega scritta con istruzioni di voto sulla proposta all’unico punto all’ordine del giorno dell’Assemblea. Per maggiori informazioni si rinvia all’avviso di convocazione dell’Assemblea disponibile sul sito internet della Banca (www.gruppocarige.it, sezione Governance/Assemblee), dove è disponibile anche lo specifico modulo di delega al Rappresentante Designato unitamente alla compilazione guidata del medesimo modulo;

(b) il rilascio – sino alle ore 10.30 di giovedì 19 settembre 2019 – di una delega a Proxitalia S.r.l. – Gruppo Georgeson, quale “Soggetto incaricato della sollecitazione e raccolta delle deleghe e delegato alla manifestazione del voto nell’Assemblea” nell’ambito della sollecitazione di deleghe promossa dalla Banca per l’esercizio del voto a favore della proposta di deliberazione sull’unico punto all’ordine del giorno formulata dai Commissari Straordinari. Per maggiori informazioni si rinvia al prospetto informativo di sollecitazione di deleghe di voto e al modulo per il conferimento della delega di voto disponibili sul sito internet della Banca (www.gruppocarige.it, sezione Governance/Assemblee)».

Carige «precisa che sia mediante delega conferita al Rappresentante Designato, sia aderendo alla sollecitazione di deleghe di voto mediante delega conferita a Proxitalia S.r.l. – Gruppo Georgeson, l’Azionista può conferire istruzioni per il voto favorevole, contrario o l’astensione rispetto alla proposta dei Commissari Straordinari. Indipendentemente dalle istruzioni di voto conferite mediante la delega (favorevole, contrario o astenuto), l’Azionista che abbia conferito delega al Rappresentante Designato o a Proxitalia S.r.l. – Gruppo Georgeson avrà diritto – subordinatamente all’approvazione dell’aumento di capitale da parte dell’Assemblea e al buon esito della complessiva operazione di rafforzamento patrimoniale della Banca – a ricevere in assegnazione in via preferenziale dallo Schema Volontario di Intervento del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi azioni gratuite della Banca (a tale ultimo riguardo, per maggiori informazioni, si rinvia alla lettera agli azionisti e alla nota esplicativa del 30 agosto 2019 disponibili sul sito internet della Banca (www.gruppocarige.it, sezione Governance/Assemblee)».

Per qualsiasi informazioni o chiarimento «può essere contattato l’Ufficio Affari Societari e di Gruppo (numero verde 800 335577) dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 16.30, o il numero verde di Proxitalia – Gruppo Georgeson 800 189037 dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 19.00. Si rammenta altresì che, oltre alla sollecitazione di deleghe di voto promossa dalla Banca con l’ausilio di Proxitalia S.r.l. – Gruppo Georgeson, è stata promossa un’altra sollecitazione di deleghe di voto il cui avviso è disponibile sul sito internet della Banca (www.gruppocarige.it, sezione Governance/Assemblee)».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.