Borse europee positive, in scia al buon andamento di Wall Street, con Milano che chiude in testa a tutti, spinta dall’ottimismo per la nascita del governo Conte bis. Francoforte segna +0,96%, Londra +0,59%, Parigi +1,21%. Piazza Affari ha terminato le contrattazioni con Ftse Italia All-Share a 23.617,54 punti (+1,55%) e Ftse Mib a 21.737,80 punti (+1,58%). Brusca contrazione dello spread Btp/Bund, arrivato a 149 punti base (variazione -6,20%, rendimento Btp 10 anni+0,81%, rendimento Bund 10 anni-0,68%) dai 167 pb di ieri sera.

Sul listini principale i maggiori rialzi sono di Pirelli (+6,42%), Atlantia (+5,91%), Moncler (+3,91%), Cnh (+3,06%).

Lieve aumento per l’euro/dollaro, a + 0,51%.

Sostanzialmente stabile l’oro, che continua la sessione sui livelli della vigilia a quota 1.546,4 dollari l’oncia. Forte rialzo per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), con +4,15%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.