La Borsa di Milano ha aperto in rialzo: Ftse Mib a +0,42% a quota 21.983 punti. Tra i principali rialzi ci sono Pirelli (+1,84%) e Stmicroelectronics (+1,33%), in discesa Tenaris (-0,82%).

Anche le Borse europee sono positive: Londra è la più cauta (+0,05%), Francoforte guadagna lo 0,31%, Parigi +0,3%.

Nei mercati asiatici borse prevalentemente positive, dopo i segnali distensivi nella guerra dei dazi tra Usa e Cina. Tokyo ha chiuso in rialzo dello 0,75%.

Oggi è il giorno della riunione della Bce, da cui ci si attendono nuovi stimoli monetari, dal taglio dei tassi a un nuovo Qutantitative Easing.

Quotazioni del petrolio in rialzo sul mercato after hour di New York dove i contratti sul greggio Wti con scadenza ad ottobre guadagnano 51 centesimi a 56,26 dollari al barile. In rialzo anche il Brent che guadagna 45 centesimi a 61,26 dollari al barile.

Nei cambi euro stabile in avvio di giornata nei confronti del dollaro a 1,106 (1,1013 ieri sera dopo la chiusura di Wall Street). Leggero il rialzo sullo yen con la moneta unica che passa di mano a 118,9.

Lo spread tra Btp decennale italiano e corrispondente Bund tedesco, ha aperto stabile a 155 punti base, per poi scendere ulteriormente a 153. Il rendimento è a 0,95%.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.