ArcelorMittal Italia ha comunicato ai sindacati la richiesta della proroga per 13 settimane dell’intervento di cassa integrazione ordinaria (Cigo) per lo stabilimento siderurgico di Taranto.

La proroga è richiesta a partire dal 30 settembre fino a un numero massimo di 1.395 dipendenti per giornata lavorativa.

Per i prossimi giorni sono stati pianificati incontri dell’azienda con le organizzazioni sindacali locali.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.