Sette i posti disponibili a Rapallo per i ragazzi che vorranno fare domanda come volontari di servizio civile nazionale presso il Comune.

Saranno divisi in tre progetti: “Giovani per Rapallo” (2 posti), in cui i volontari verranno coinvolti all’interno dell’ufficio InformaGiovani e della ripartizione dei servizi alla persona. Le attività previste dal progetto prevedono sia una parte in affiancamento alle mansioni amministrative sia un lavoro di front office a contatto con il pubblico dell’ufficio InformaGiovani.
Un Nido per proteggere” (3 posti), si svolgerà nel Nido d’Infanzia comunale e prevede l’inserimento di tre volontari che vivranno un’esperienza all’interno dell’ambiente del Nido, uno per sezione, rapportandosi con i bambini, le educatrici e le famiglie.
ProteggiAmo Rapallo: post emergenza” (2 posti), le cui attività si svolgeranno nella sede dei servizi tecnici del Comune. I volontari si occuperanno di attività di monitoraggio e prevenzione delle zone a rischio idrico del territorio, oltre che dell’assistenza al lavoro amministrativo della ripartizione.

Nel periodo di uscita del bando nazionale, che verrà stabilito prossimamente, potranno
partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età (28 anni + 364 giorni), cittadini italiani, comunitari o non comunitari regolarmente soggiornanti.

Il progetto dura 12 mesi, il rimborso mensile è di 433,80 euro, 30 le ore settimanali. Garantito trattamento previdenziale, copertura assicurativa, percorso formativo a carattere generale e specifico, monitoraggio dell’attività svolta, rilascio dell’attestato di fine servizio.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.