Due fontane, una nuova, l’altra oggetto di ripristino, sono pronte a impreziosire le aree pubbliche di Rapallo.

Entro fine agosto verrà completata la fontana che abbellirà piazza Molfino, davanti alla stazione ferroviaria, interessata da lavori di riqualificazione. L’opera è stata donata al Comune di Rapallo dall’artista Massimo Meda, attivo nel Tigullio dal 1985 (anno in cui
l’antico castello sul Mare ospitò la sua prima mostra), e raffigura il Golfo del Tigullio e le sue località. Tre discese d’acqua rappresenteranno la profondità del mare. Il tutto è realizzato con i “medablock”, originali blocchi tridimensionali scolpiti con forme che richiamano la natura e città futuristiche.

Sono invece in corso questa mattina le operazioni di riempimento della vasca della pittoresca fontana delle rane, nei giardini Ezra Pound, a loro volta oggetto di interventi di restyling che hanno visto, tra l’altro, la realizzazione di uno scivolo di raccordo con via
Avenaggi quale superamento delle barriere architettoniche. Le rane sono state decorate previo benestare della Soprintendenza, in quanto opere soggette a vincolo artistico.

«Il completamento delle due fontane – osserva il sindaco Carlo Bagnasco – poste in punti nevralgici della città, è un momento di grande soddisfazione. Spero che cittadini e ospiti ci diano una mano a preservare queste aree al meglio: sarebbe molto spiacevole vedere queste opere danneggiate. I lavori in città proseguiranno nei prossimi mesi: in autunno, tra l’altro, è in programma un piano di riqualificazione di tutti i parchi cittadini»

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.