Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha firmato il decreto ministeriale con cui vengono erogati 160 milioni di euro per il ristoro delle maggior spese affrontate dagli autotrasportatori in conseguenza delle problematiche alla viabilità causate dal crollo del Ponte Morandi a Genova. Saranno erogati 80 milioni di euro per il 2019 e 80 milioni per il 2020. Lo rende noto un comunicato.

Il decreto trasferisce le risorse alla contabilità speciale del commissario straordinario per la ricostruzione del viadotto Polcevera.

Soggetto attuatore per il riparto delle somme, secondo i criteri previsti nel decreto e condivisi con le associazioni di categoria, è l’Autorità di sistema portuale del Mar Ligure Occidentale.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.