In arrivo in Liguria 552.300 euro dal Fondo nazionale per la Montagna, ripartito nel corso della Conferenza Stato-Regioni del 25 luglio scorso, per quattro annualità (dal 2016 al 2019) e per un importo complessivo di 21.701.376 euro.

L’importo più consistente, oltre 2,2 milioni di euro, è destinato alla Sardegna. Una cifra intorno al milione e 800 mila euro viene corrisposta a Piemonte e Lombardia, più di 1,7 milioni anche alla Calabria. Quasi 1,7 milioni a Regione Campania, 1,4 milioni circa alla Sicilia, poco più di 1,3 milioni alla Toscana.

Le Regioni, esaminata la proposta di riparto del Fondo, esprimono dunque parere favorevole con una serie di raccomandazioni, raccolte in un documento: la necessità che nei prossimi anni la ripartizione avvenga in modo regolare, sulla base degli stanziamenti annuali di bilancio; l’esigenza di incrementare ulteriormente la dotazione del Fondo, assicurando la dovuta attenzione alle aree montane; la necessità di provvedere velocemente alla erogazione delle risorse, dando tempi certi, in modo da permettere ai Comuni di programmarne l’utilizzo.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.