È stato sottoscritto tra l’amministratore unico di Arte Genova Girolamo Cotena e la società a responsabilità limitata “Il Mondo” il contratto preliminare di compravendita dell’ex ospedale di Santa Margherita Ligure di via Fratelli Arpe: l’accordo prevede che Arte riceva per la vendita 10 milioni e mezzo di euro, con saldo entro la fine dell’anno. La cifra permetterà di abbattere il debito di Arte acquisito al momento della cartolarizzazione.

Il contratto è stato sottoscritto a seguito dell’espletamento della procedura per la vendita di parte del portafoglio immobiliare derivante dal trasferimento del 2011 ad Arte Genova di beni già di proprietà delle Asl liguri e di Regione Liguria.

«Un altro dei problemi storici di Santa Margherita Ligure è in corso di soluzione − ha commentato il sindaco di Santa Margherita Ligure Paolo Donadoni − L’ex ospedale di via Arpe è la più grande struttura vetusta e inagibile del nostro centro città. Sapere che oggi c’è un nuovo proprietario pronto a investire per riqualificarlo è molto importante e apre nuove prospettive di sviluppo per Santa Margherita Ligure. L’amministrazione è pronta per confrontarsi con il nuovo proprietario e massimizzare l’interesse pubblico dell’operazione».

La società Mondo srl con sede in Tortona (AL) ha sottoscritto il preliminare di acquisto in presenza del proprio amministratore unico Giuseppe Corti. È una società di scopo, facente parte di un gruppo immobiliare operante da oltre 30 anni in Liguria.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.