Circle partecipa al progetto europeo EasyLog, finanziato per un totale di quasi 2 milioni (di cui 1,7 dal Fondo europeo di sviluppo regionale Fesr), di cui Circle ha ottenuto un primo incarico di 81.800 euro.

Circle partecipa al progetto EasyLog per lo sviluppo della parte tecnica insieme al Cieli, Centro italiano di eccellenza sulla logistica i trasporti e le infrastrutture.

Easylog ha come obiettivo quello di agevolare la mobilità intermodale delle merci tra le regioni transfrontaliere utilizzando le tecnologie ICT per migliorare l’accessibilità ai nodi portuali.

Circle, grazie alla sua esperienza nello sviluppo di sistemi tecnologici innovativi, è parte del progetto europeo per l’automazione dei gate Ro-Ro dei 5 porti che verranno utilizzati come test, cioè Savona, Livorno, Portoferraio, Olbia, Bastia.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.