Ai primi di settembre Msc inizierà il cantiere per allestire il terminal Bettolo nel porto di Genova in modalità provvisoria (per l’operatività anticipata) rispetto al layout definitivo quando la diga foranea sarà spostata.

Proprio sulla sistemazione provvisoria, Enac ha espresso osservazioni negative riguardo all’altezza delle gru, essendo il terminal nel “cono aereo” di avvicinamento all’Aeroporto di Genova, ma il presidente dell’Autorità di sistema portuale del Mar Ligure Occidentale Paolo Emilio Signorini è ottimista: «Mancavano alcuni documenti informativi essenziali per Enac sulle simulazioni, contiamo che lo studio commissionato da Consorzio Bettolo possa essere inviato presto per avere il via libera».

L’avvio anticipato delle attività del Terminal consentirebbe l’arrivo di 150 mila teu annui e l’assunzione di 50-70 dipendenti. L’operatività è attesa per fine 2019-inizio 2020.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.