La giunta regionale ha prorogato fino al 31 ottobre la possibilità di partecipare al bando da 4 milioni di euro per il rilancio delle attività economiche della Zona franca urbana di Ventimiglia. Il bando è rivolto alle micro, piccole e medie imprese, in forma singola o associata, che esercitano un’attività economica nella zona. Gli investimenti ammessi ad agevolazione devono riguardare opere edili e impiantistiche, acquisizione di impianti produttivi e beni mobili, programmi informatici o consulenze.

L’agevolazione è concessa sotto forma di contributo a fondo perduto nella misura del 50% dell’investimento, con un limite massimo concedibile di 50 mila euro. Il bando è retroattivo al 1 luglio 2018, con riferimento a interventi avviati a partire da tale data e non ancora conclusi.

Le domande di ammissione ad agevolazione devono essere redatte esclusivamente online cliccando qui.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.