Il ministero dello Sviluppo Economico ha approvato gli elenchi dei soggetti ammessi alle agevolazioni previste dalla zona franca urbana istituita nel territorio della Città metropolitana di Genova dopo il crollo del Ponte Morandi. Il decreto contiene tre allegati: il primo è l’Elenco ammessi ad agevolazioni zona franca urbana.

Il secondo invece elenca i soggetti ammessi a patto che avviino la propria attività nella zona franca urbana entro il 31 dicembre 2019: Elenco agevolazione Zfu se attività avviata entro 31/12.

L’ultimo elenco riguarda i soggetti ammessi che dovranno, però, fornire la documentazione antimafia entro il 30 settembre 2019: Elenco agevolazioni zfu con necessità documentazione antimafia.

Le agevolazioni saranno fruite secondo modalità e termini definiti con provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.