Il ministero della Difesa e Piaggio Aerospace annunciano di aver sottoscritto due contratti di manutenzione motori e di fornitura parti di ricambio per una cifra complessiva pari a 167 milioni di euro.

Il più significativo dei due contratti – siglato alla presenza del Ministro Elisabetta Trenta – ha un valore di 129 milioni di euro, una durata di 9 anni e riguarda la manutenzione dei motori Viper installati sugli aerei MB-339 in dotazione all’Aeronautica Militare. Si tratta dei velivoli della Pattuglia Acrobatica Nazionale “Frecce Tricolori” e di altri utilizzati per addestramento alla scuola di volo del 61° Stormo di Galatina, in provincia di Lecce. Il secondo, di un valore pari a 38 milioni di euro a durata triennale, riguarda invece la fornitura delle relative parti di ricambio.

La formalizzazione di tali commesse rappresenta il primo degli impegni, per un totale di circa 700 milioni di euro, annunciati dal governo all’azienda e alle organizzazioni sindacali in occasione dell’incontro tenutosi lo scorso 20 giugno al Ministero per lo Sviluppo Economico.

«Ora – commenta Alessandro Vella, segretario generale Fim Cisl Liguria – servono urgentemente e concretamente gli ordini per i P 180, inoltre bisogna procedere velocemente all’analisi della percorribilità delle manifestazioni di interesse per consentire all’azienda di cogliere le eventuali opportunità».

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.