Una delle principali novità della prossima edizione di Orientamenti, in programma nel Porto Antico di Genova dal 12 al 14 novembre, è la riorganizzazione delle visite all’interno dei Magazzini del Cotone. Dopo aver fatto il loro ingresso dalle porte in testa al Molo, anziché lateralmente come negli anni precedenti, i visitatori entrano nel Foyer Grecale subito a contatto con i numeri del “Saper fare”, ricavati dalle ricerche Excelsior e Anpal, con gli stand istituzionali e i laboratori di orientamento presenti e che proseguono per tutto il Foyer Maestrale. Sempre al piano terra, si trovano gli spazi riservati alla Camera di commercio di Genova, alle aziende liguri della blue economy (dalla cantieristica, alla croceristica, alle aziende ict e dell’industria 4.0), mettendo in evidenza l’area “Conosci il mercato del lavoro”. Qui si trovano anche i World Skills, sfide professionali alla scoperta di mestieri quali il pasticcere, il giardiniere, il fiorista, il panettiere, l’acconciatore, il falegname, il meccatronico, il muratore e il cameriere di sala. Salendo al primo piano dalle scale mobili del modulo 8, si potrà partecipare ai nuovi test d’orientamento nell’area tematica “Conosci te stesso” e incontrare gli stand della ASL3, del Celivo, di Inail-Aci-Comune di Genova e Coni nell’area “Conosci la società”, dedicata all’impegno civico e agli stili di vita. La visita prosegue al secondo piano con l’area “Conosci le opportunità formative” dove visitare gli stand dell’Istruzione di secondo grado (professionale, tecnica e liceale) e terziaria (ITS) e si conclude al terzo piano dedicato interamente alle attività dell’Università di Genova.

Confindustria, partner strategico di Orientamenti, Salone della scuola, della formazione, dell’orientamento e del lavoro in programma al Porto Antico di Genova dal 12 al 14 novembre, ha scelto  Genova quale città di partenza del progetto “Capitali della cultura d’impresa”. Al Salone del “Saper fare” saranno premiati i giovani partecipanti al concorso sul “restart-up” di antiche aziende pronte a ripartire grazie alle proposte tecnologiche migliori.

L’attenzione riservata a Confindustria al 24° Salone Orientamenti è massima. Anche nel 2019, l’elenco dei Capitani Coraggiosi comprende il presidente nazionale di Confindustria, Vincenzo Boccia, che interverrà assieme al vicepresidente Giovanni Brugnoli.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.