“Internazionalizzazione per le piccole e medie imprese, strumenti finanziari” e “Approccio aziendale: business e exploitation plan”.

Sono i due argomenti che verranno approfonditi martedì 30 luglio dalle 10 alle 16 nella sala Marmori della Camera di Commercio Riviere di Liguria. Possono partecipare alla giornata tutte le piccole e medie imprese del territorio interessate a investire all’estero.

Di seguito gli interventi in programma: saluti di Stefano Senese, Segretario generale della Camera di Commercio Riviere di Liguria; Regione Liguria; “Il Progetto Proteus e il cluster Med: Nodo Italiano” di Alessandra Giusti, Liguria Ricerche; “Le opportunità di internazionalizzazione in Regione Liguria” di Ivan Pitto, presidente Liguria International; “Gli strumenti finanziari” di Francesco Tilly, responsabile Relazioni Internazionali di Sace Simest; Agenzia Ice di Pietro Goglia, ufficio Servizi alle Imprese; “Un caso di successo per l’internazionalizzazione: Seafuture” di Cristiana Pagni, presidente IBG e Blue Hub; “Ricerca e innovazione per la crescita internazionale delle piccole e medie imprese: il ruolo del Polo-Dltm” di Lorenzo Forcieri, presidente Dltm.

A seguire “La piattaforma di Proteus” di Erika Ferrera di Liguria Ricerche e dalle 14 workshop e lavoro di gruppo con le imprese a cura di Phil Taylor (Phil Taylor Consultants).

L’iniziativa rientra tra le iniziative del progetto europeo Proteus. Per informazioni: 0187.728295. La partecipazione è gratuita. Per registrarsi cliccare qui

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.