Il prefetto di Genova, Fiamma Spena, ha sospeso il consiglio comunale di Crocefieschi, avviando la procedura di scioglimento dello stesso. Il neosindaco Carlo Castello le aveva comunicate a fine giugno con una durissima nota legata alle difficoltà finanziarie dell’ente, che renderebbero impossibile l’attuazione del programma annunciato: Comunicazione dimissioni Sindaco Carlo Castello

La sospensione è stata determinata dalle dimissioni del sindaco, divenute efficaci e irrevocabili il 18 luglio 2019, con conseguente impossibilità di assicurare il normale funzionamento degli organi elettivi e pregiudizio della capacità di adottare tutte le determinazioni occorrenti per la vita della civica amministrazione.

Marcello Urso, viceprefetto aggiunto, in servizio presso la prefettura di Genova, è stato nominato commissario prefettizio.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.