Chiusura debole per le Borse europee, nonostante le dichiarazioni rassicuranti sui tassi del presidente della Federal Reserve, Jerome Powell. Soltanto Milano, sostenuta dal buon risultato delle aste di titoli di Stato, ha terminato la sessione in territorio positivo, con Ftse Italia All-Share a 24.144,62 punti (+0,51%) e Ftse Mib a 22.169,42 punti (+0,56%). Lo spread Btp Italia/Bund a dieci anni si è fermato sui 198 punti base da 204 pb di ieri sera. Francoforte segna – 0,33%, Londra-0,28%, Parigi -0,28%

A Piazza Affari brilla Atlantia, in attesa del cda della società in cui verrà esaminato il dossier Alitalia.

Sostanzialmente stabile l’euro/dollaro, che continua la sessione sui livelli della vigilia e si ferma a 1,126.

In moderato ribasso l’oro, che scende a 1.412,1 dollari l’oncia. Lieve aumento per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), +0,53%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.