Martedì 30 luglio, alle 14,45, a Savona, alla Camera di commercio Riviere di Liguria, è in programma il convegno dal titolo “Turismo: le avanguardie imprenditoriali”, evento organizzato in collaborazione con l’assessorato al Turismo della Regione Liguria.

Il convegno farà da corollario al “Tavolo sul prodotto turistico della Liguria” i cui lavori saranno aperti dall’assessore al Turismo della Regione, Gianni Berrino che parlerà di strategie di consolidamento e innovazione dei prodotti turistici in Liguria. All’incontro prenderanno parte i Comuni del comprensorio savonese e imperiese, le associazioni di categoria e gli operatori del settore che daranno vita a un confronto sul prodotto turistico e il suo sviluppo.

Il Tavolo prosegue il percorso intrapreso nei precedenti momenti di approfondimento sul prodotto turistico della Liguria. «Questi incontri sono importanti per sensibilizzare tutti gli addetti ai lavori del settore a fare alleanze e a rinnovare il sistema delle filiere di prodotto tradizionali – sottolinea Berrino – Il mercato richiede che si favoriscano le sinergie e che si stimoli l’aggregazione di prodotti turistici in chiave esperienziale. Regione Liguria sta lavorando per impostare strategie di marketing turistico sulla base di una regia condivisa con i territori, individuando linee di prodotto maggiormente aggreganti e prioritarie per promuoverle in maniera efficace sui mercati nazionali e internazionali al contempo però è fondamentale che le differenze esistenti nella nostra regione emergano, che possano così svilupparsi prodotti locali, sulla base delle diverse risorse già esistenti, che permettano ai territori di avere un’offerta turistica maggiore e diversificata, che possano essi stessi promuovere e supportare».

Per la Camera di commercio Riviere di Liguria interverrà il presidente Luciano Pasquale che si soffermerà sull’azione camerale finalizzata alla valorizzazione del turismo. «La Camera di commercio – sottolinea Pasquale – ha attivato una serie di interventi a supporto delle ultime tendenze che governano l’economia turistica sia a livello locale che internazionale per mettere a disposizione degli operatori del settore nuovi modelli di turismo, nuovi prodotti turistici, servizi e  concept di vacanza».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.