Chiavari ha una nuova area di sgambatura per i cani: si trova in Traversa di via San Rufino, nel quartiere di Sampierdicanne.

Realizzato il secondo dog park cittadino, uno spazio di 230 metri quadrati, fortemente richiesto dagli abitanti della zona per avere a disposizione un’area dove poter far giocare i propri cani. La riqualificazione del sito, che ha tenuto conto delle scelte progettuali riguardanti il rio Bona, ha previsto la formazione di un parapetto lungo l’argine destro del rivo con l’installazione di recinzioni in legno, la sistemazione del verde e l’asportazione di sassi e terriccio, il livellamento del terreno e la creazione di un tappeto erboso all’interno della recinzione per la sgambatura, di circa due metri di altezza.

Si può accedere al parco grazie a due ingressi, uno sul lato sud e l’altro sul lato nord dell’area; è stata realizzata una zona d’ombra tramite la messa a dimora di piante ad alto fusto, installato un abbeveratoio automatico in acciaio inox, oltre a panchine, cestini e distributore di sacchetti per le deiezioni. L’area è provvista di un sistema di irrigazione, di un impianto di illuminazione pubblica ed è videosorvegliata. L’importo totale del progetto è pari a 38 mila euro, l’impresa che ha seguito i lavori è stata La Vite Michelangelo.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.