Il sindaco di San Bartolomeo al Mare, Valerio Urso, ha nominato questa mattina la giunta e attributo le deleghe ad assessori e consiglieri (nella foto il gruppo della lista a sostegno di Valerio Urso in campagna elettorale). Questi gli incarichi:

Valerio Urso (sindaco)
Urbanistica, edilizia privata, turismo e manifestazioni, bando gara Ato rifiuti.

Sandro Fedozzi (vicesindaco)
Bilancio, tributi, patrimonio, ambiente, reti tecnologiche, Ato idrico (Rivieracqua).

Davide Salerno (assessore)
Commercio, lavori pubblici, pista ciclopedonale.

Maria Elena Ardoino (assessore)
Servizi sociali.

Alessandra Gamalero (assessore)
Frazioni e borgate, associazioni.

Giovanni Barreca (capogruppo Il tuo Paese)
Delega a Polizia locale, manutenzioni ordinarie, viabilità.

Benito Lamonica
Delega a porto, spiagge, manifestazione Rovere d’Oro.

Salvatore Marescalco
Delega a verde pubblico e arredo urbano.

Lorenzo Ansaldo
Delega a cultura, servizi scolastici, progetto Mansio Romana.

Andrea Mantello
Delega a agricoltura, protezione civile.

Valerio Zambruno
Delega a sport e manifestazioni sportive, progetto Città europea dello sport.

«Con queste deleghe molto dettagliate – spiega Urso – diventiamo pienamente operativi e da oggi affrontiamo, così come abbiamo fatto nel passato, le problematiche di San Bartolomeo al Mare con una forza rinnovata che deriva anche dal risultato elettorale, il quale ha confermato la volontà di proseguire sulle strade intraprese. Abbiamo deciso di attribuire le deleghe con grande capillarità, per consentire a tutti i consiglieri di poter esprimere al meglio il proprio potenziale e allo stesso tempo per poter avere una più profonda incisività rispetto alle problematiche del paese».

Salvo contrario avviso, il consiglio comunale è convocato per le 18 di lunedì 10 giugno.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.