Cresce la domanda di spazi espositivi per il 59° Salone Nautico di Genova, in programma alla Fiera dal 19 al 24 settembre. Secondo i dati forniti da Ucina oggi a Milano, alla presentazione dell’evento, nel settore yacht e superyacht assistiamo a un incremento del 28%, con una tendenza maggiore su open e fly; aumenta del 48% la domanda per la vela, sia per quanto riguarda gli entry level sia sul top di gamma, la cui dimensione aumenta ancora (fino a 70/80 piedi). Cresce del 73% la richiesta nel settore dei fuoribordo, dato che rispecchia le ottime performance di questo comparto. Le richieste del mondo degli accessori crescono, anch’esse, del 35%. Il 48% di questo incremento proviene dall’estero.

«La macchina organizzativa del  Nautico – dichiara Alessandro Campagna, direttore commerciale del Salone – è in anticipo del 26% rispetto allo scorso, un dato che conferma che le aziende hanno già programmato dallo scorso anno la partecipazione al Nautico, piattaforma irrinunciabile per lo sviluppo del business. Possiamo dire di essere già arrivati al 100% del target prefissato. In termini di brand esposti, a oggi possiamo crescere solamente del 3%. Abbiamo già dovuto individuare nuove soluzioni tecniche per far fronte all’aumento delle richieste, dall’estensione dei pontili, all’ottimizzazione di alcune aree all’aperto».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.