Il Comune di Genova ha prolungato a martedì 25 giugno (ore 12) il tempo utile per partecipare alla call pubblicata dall’amministrazione comunale con lo scopo di conoscere la disponibilità a servire pasti per tutti coloro che saranno costretti ad allontanarsi temporaneamente dalle proprie abitazioni a causa delle operazioni di demolizione delle pile 10 e 11 del Ponte Morandi.

I residenti di alcune delle vie più vicine al moncone est del ponte dovranno uscire dalle proprie abitazioni dalle 7 alle 22 per ragioni di sicurezza.

L’amministrazione comunale, ritenendo doveroso sostenere i cittadini per i disagi, ha aperto “chiamata” rivolta alle attività economiche delle zone corrispondenti ai Municipi 2 Centro Ovest, 5 Valpolcevera e 6 Medio Ponente.

Per aderire alla call occorre scrivere a molcese@comune.genova.it o commercio@comune.genova.it indicando in oggetto: RISTORAZIONE MORANDI.

Questo il link di pubblicazione della call: https://smart.comune.genova.it/ristorazionemorandi

Modalità di rimborso: entro 15 giorni dalla data di presentazione di fattura elettronica.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.