Sono 31 le candidature pervenute al concorso internazionale per il masterplan di rigenerazione del “Quadrante Val Polcevera” e del nuovo parco urbano, denominato “Il Parco del Ponte”. Il concorso è stato bandito dal Comune di Genova in collaborazione con il Consiglio nazionale degli architetti e con l’Ordine degli architetti di Genova per avviare il processo di rigenerazione urbana, sociale e ambientale dell’area di Val Polcevera colpita dalla tragedia del 14 agosto del 2018.

Si tratta del primo grado della gara in forma anonima, in cui una giuria di esperti – che inizierà a lavorare nei prossimi giorni – selezionerà le sei proposte finaliste. Il successivo approfondimento dei progetti si concluderà a settembre con la proclamazione del vincitore, cui seguirà l’affidamento di un incarico progettuale per le aree pubbliche da riqualificare.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.