Costa Edutainment aderisce a Food for Good, progetto di recupero delle eccedenze alimentari dagli eventi a cura di Federcongressi&eventi in collaborazione con le onlus Banco Alimentare ed Equoevento.

L’adesione per il gruppo leader italiano nell’edutainment parte come primo step dall’Acquario di Genova, che conta una media di 200 eventi all’anno per un totale di oltre 30 mila ospiti partecipanti.

Attraverso Banco Alimentare ed Equoevento, l’Associazione Food for Good mette in contatto i responsabili delle società di catering, in questo caso l’Acquario di Genova e il suo partner esclusivo per gli eventi Capurro Ricevimenti, con la onlus del territorio, Genova e Liguria, affinché questa provveda al recupero del cibo in eccesso al termine del pranzo o della cena. Il cibo recuperato viene poi consegnato a enti caritatevoli quali case famiglia, mense per poveri e centri per rifugiati.

L’adesione a Food for Good rientra in un obiettivo di sostenibilità per la riduzione degli sprechi alimentari e si inserisce nell’ambito dell’impegno sociale che da sempre vede l’azienda in prima linea a favore di categorie svantaggiate.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.