Leonardo annuncia di aver firmato nuovi contratti per cinque ulteriori elicotteri AW139 per il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, comprendenti un pacchetto di supporto logistico integrato e addestramento per piloti e tecnici. Gli ordini hanno un valore di oltre 75 milioni di euro e fanno seguito all’acquisto di tre unità, di cui due già consegnate quest’anno. I cinque nuovi elicotteri verranno consegnati entro giugno 2020.

I Vigili del Fuoco intendono sostituire progressivamente gli elicotteri AB412 in servizio ormai da decenni, per ottimizzare la copertura del territorio nazionale e fornire una risposta più rapida ed efficace in caso di calamità naturali e, in generale, ogniqualvolta siano richiesti interventi di soccorso aereo alla popolazione.

L’AW139 è un elicottero della classe delle 7 tonnellate, dotato di un’ampia cabina a cui si accede lateralmente con due ampi portelloni scorrevoli. La potenza dei due turbomotori garantisce prestazioni e sicurezza ai vertici della categoria. Inoltre, la capacità di operare con un solo motore funzionante, anche nelle missioni più critiche, garantisce la piena sicurezza dell’equipaggio e dei passeggeri.

In Italia, l’AW139 è stato adottato anche dall’Aeronautica Militare, dalla Guardia Costiera, dalla Guardia di Finanza e dalla Polizia di Stato oltre che da numerosi operatori di trasporto medicale d’urgenza. Con questi ultimi contratti dei Vigili del Fuoco, il numero di AW139 ordinati da operatori governativi italiani sale a 61.

L’AW139 conta 270 clienti, appartenenti a 70 diversi Paesi. Gli elicotteri fino a oggi ordinati sono più di 1.100, oltre 950 dei quali già in servizio.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.