I volumi di compravendite immobiliari aumentano ancora, e Genova tra le grandi città italiane è quella che registra la perfomance migliore. È quanto risulta da un’analisi di Tecnocasa.

Anche nel primo trimestre del 2019, secondo Tecnocasa, rileviamo un segno positivo: +8,8% a livello nazionale (rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente) con volumi di compravendite pari a 138.525. Nel quarto trimestre del 2018 la variazione era stata del +9,3%, leggermente migliore. Gli scambi di case salgono anche nelle grandi città e si portano a 26.373 con un aumento dell’8%. Spiccano i risultati di Genova (+15,2%), Bologna (+12,9%), Roma (+11,9%) e Milano (+11,3%). Diminuiscono a Firenze ( -5,2%) e a Napoli (-1,3%).

Rispetto all’ultima variazione, registrata nel IV trimestre del 2018, performano meglio Roma, Milano, Genova.

Questi primi tre mesi dell’anno partono quindi positivamente e confermano che la combinazione prezzi bassi e mutui convenienti non ha ancora esaurito la spinta propulsiva alle transazioni immobiliari.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.