Da giovedì 20 giugno, a Genova, il traffico proveniente da via Carlo Barabino in direzione centro città potrà nuovamente proseguire dritto attraversando viale Brigata Bisagno, invece di utilizzare il torna indietro all’altezza di via Pisacane. Rimane la possibilità di attraversare il suddetto incrocio anche per il traffico proveniente da via Diaz direzione levante. Su entrambe le direzioni saranno garantite due corsie di marcia.

Per il traffico proveniente da via Diaz viene garantita la possibilità di svolta a destra verso corso Aurelio Saffi e/o in viale Brigate Partigiane. Anche la linea Amt n. 42 attraverserà l’incrocio ripristinato su entrambe le direzioni.

In tutta l’area interessata dai lavori la velocità massima consentita al traffico veicolare è di 30 km/h. I lavori per realizzare la nuova viabilità saranno effettuati dalle 20 di mercoledì 19 alle 6 di giovedì 20 giugno.

«Finalmente da giovedì prossimo, con questa ulteriore modifica, la viabilità di questo importante tratto di strada torna alla situazione precedente venendo incontro ai desideri dei genovesi. Poter accedere direttamente in via Diaz rappresenta il positivo completamento di un’operazione di notevole impatto sul traffico cittadino», spiega il vicesindaco e assessore alla mobilità Stefano Balleari.

Tutti gli aggiornamenti sui cambi di viabilità e sull’avanzamento dei lavori sono pubblicati sul sito internet www.cantierebisagnolottofinale.it, e sui social network: pagina Facebook (@cantierebisagno2lotto3stralcio) e account twitter (@cantiereB).

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.